Paura di volare.

Il passaggio è delicato e il piede in aderenza che mi deve consentire di salire verso la prossima protezione fatica a spingere per paura che non tenga, con conseguente volo di pochi metri……….la paura del volo mi frena e a volte passaggi non troppo difficile vengono compromessi da questa fobia……….e pensare che di voli ne ho fatti e non solo in falesia…

Ho fatto per più di dieci anni Paracadutismo e mi sono catapultato giù da un aereo a velocità pazzesche da 4000mt  per più di 1500 volte, ma non avevo paura!! Accidenti sono proprio rincoglionito mi dico delle volte….come può un voletto di pochi metri senza conseguenze spaventarmi di più di un volo nel vuoto di diverse migliaia di metri???? il nostro subconsio è inprevedibile e questo mi dispiace , mi piacerebbe poter controllare tutte le mie emozioni ma così non è.

Sarà perchè il volo in arrampicata è la conseguenza di un errore mentre il volo di un lancio da un aereo è una scelta. Sarà solo per questo???’ Quante domande senza risposte e io sono sempre quì con quel piede che non vuole decidersi a salire e quella protezione troppo lontana (2mt!!!!!) che mi fà desistere e un “blocca” esce senza ritegno dalle mie labbra.

Chi volesse provare questa esperienza al giorno d’oggi è possibile con un lancio biposto attaccato ad un istruttore ad una velocità di circa 230 km/h per quasi 60 secondi di caduta libera e ne vale veramente la pena. Avremo tutte le senzazioni  scombussolate e l’adrenalina a mille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.