Pietramora..05.12.2010

Una giornata senza programmi e l’auto si dirige quasi senza pensarci nelle colline faentine, dove circa 10 anni fà  i climber locali andavano ad arrampicare. Stò parlando naturalmente di Pietramora, la falesia più grande della nostra zona con circa 80 vie di varie lunghezze e grado. Da quel giorno di circa 10 anni fa la falesia non è più frequentabile in quanto i proprietari del terreno ne hanno inspiegabilmente interdetto l’accesso. Un cancello semichiuso indica il divieto per pericolo caduta massi. Effettivamente la zona è molto a rischio nella prima parte della falesia la roccia è tutta precaria e un eventuale messa in sicurezza sarebbe veramente un’impresa .

La vegetazione è ormai dappertutto ed è impossibile inoltrarsi oltre.

Solo alcune foto da lontano

STORIA DELLO SPUNGONE DI PIETRAMORA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.