Cappelli Mauro

Dal 2016 Istruttore Nazionale di Alpinismo, iscritto alla sezione di Forlìcapelli mauro

“Ho nei confronti della Scuola Pietramora un debito non estinguibile: quello di avermi dato “gli strumenti” per muovermi in autonomia in montagna e di avermi dato la possibilità di affacciarmi a questa meravigliosa attività che è l’alpinismo.

Per ricambiare (ma non ricambierò mai abbastanza) ho partecipato al corso-esame di istruttore di alpinismo nell’anno 2011 per poter far parte dell’organico titolato della Scuola e dare un contributo più diretto e personale alle attività della stessa.

La più grande lezione che ho imparato frequentando la montagna è che (cito Mauro Corona):

le montagne sono poi tutte uguali, tutte hanno una base e una cima…. E dalla cima di una montagna si può solo scendere”

E’ una grande lezione di umiltà, siamo troppo piccoli per conquistare o dominare chicchessia.

Rende bene una frase di Erri De Luca:

con l’ultimo passo in salita si tocca il cielo. Una cima raggiunta è il bordo di confine tra il finito e l’immenso. Lì si arriva alla massima distanza dal punto di partenza. Non è traguardo una cima, è sbarramento”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *